Un’ambulanza per la Vita

Grazie alla solidarietà e a molte donazioni.

” Ora è realtà e siamo tra i primi Comitati della Croce Rossa Marche ad avere un’ambulanza con una tecnologia all’avanguardia. Il nuovo mezzo ha un sistema a pressione negativa che permette lo spostamento e il trasporto del paziente in ospedale e al pronto soccorso con ancora più sicurezza."

“Una nuova ambulanza è il risultato, molto importante, di un grande impegno del Comitato e un valore aggiunto per tutto il territorio."

Inoltre la generosità della cittadinanza e degli imprenditori locali sono un ulteriore segno di quanto i volontari e volontarie, si siano costantemente impegnati, in questa pandemia come in ogni emergenza, senza mai risparmiarsi. Sarà bello, nel 2022, festeggiare insieme a voi, la solidarietà e il volontariato.”

Federico

La paura è quell’emozione che ci mette in guardia dalle situazioni che pongono in pericolo ciò a cui teniamo maggiormente, è una emozione nobile perché significa avere cura di sé stessi, certamente, ma anche cura dei propri cari e degli altri. Ma affinché questa cura sia possibile, alla paura dobbiamo affiancare il coraggio di agire in modo consapevole e responsabile, facendo ognuno la propria parte secondo ruolo, capacità e competenze.

Lara

Per fortuna la solidarietà nei nostri cuori è grande. A mancare non sono di certo i volontari. In molti si sono attivati. Tuttavia ci rendiamo conto che il buon cuore serve e c’è, ma non basta. Abbiamo bisogno infatti che in questo momento si riescano ad attivare tutte le risorse  che la nostra comunità può mettere a disposizione. Ci rivolgiamo quindi alle aziende, alle piccole e grandi società, ai piccoli imprenditori e anche ai privati cittadini per chiedere di sostenere al meglio i nostri sforzi con  donazioni.

Novella

Tutto passerà e tutto tornerà come prima, anzi no, spero che tutto il mondo sia migliore di prima. Continuo a rendermi disponibile con i miei turni. Questo non vuol dire che non mi renda conto di come siano cambiate le cose o della pericolosità della situazione per me e di conseguenza per chi mi sta vicino. L'attività è completamente trasformata, faticosa fisicamente e psicologicamente ma dietro c'è sempre la Croce Rossa.

È possibile  continuare a SOSTENERE l’iniziativa tramite bonifico bancario sul C/C di Croce Rossa Senigallia: Banco Marchigiano Credito Cooperativo 
IBAN : IT94H0849121302000240180766
Causale: donazione liberale  - “Un’ambulanza per la vita
in caso di donazione tramite bonifico inserire un recapito come email o cellulare per essere ricontattati

Oppure tramite paypal 

 per informazioni senigallia@cri.it

Per quanto riguarda le erogazioni effettuate da persone fisiche, si prevede la possibilità di deduzione dal reddito o di detrazione dall’imposta, ma con modalità e a condizioni differenti. 
Per quanto riguarda le erogazioni effettuate, invece, da enti e società, per esse è prevista la sola possibilità di deduzione dal reddito imponibile, nel medesimo limite del 10% del reddito complessivo dichiarato previsto per le persone fisiche. Maggiori informazioni a riguardo  rivolgersi al proprio CAF o professionista di fiducia.

segui i nostri canali social